Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Cosa si può dire di Ugo Nespolo che non sia già stato detto?

Nespolo è un pittore in cui tutto sembra avvenire in superficie, persino la vita mentale: come se pensassimo in superficie (è un’idea di Alain Robbe-Grillet circa Lichtenstein che mi pare si adatti anche a Nespolo). Abbiamo a che fare dunque con un artista squisitamente post-moderno: se cerchi di trovare un buco o una fossa dove infilarti per scavare in profondità, sarai deluso, perché i segreti più nascosti sono allo scoperto, come nella Lettera rubata di Edgar Allan Poe. Se solo si potesse pensare e sentire nella vita come nei suoi quadri, finalmente potremmo fare a meno degli orrendi psicanalisti e delle loro pretese. Forse ciò che amo di più in Nespolo è la sua immunità da ogni tentazione della psicologia e di quella pseudo-profondità che è una delle piaghe maggiori della cultura del nostro secolo.

Profeta ludico, narra sempre se stesso anche attraverso l’accettazione allegramente snob di farsi autore di manifesto. Nespolo si presta, si impresta, e il suo linguaggio anche in queste occasioni commerciali rimane aderente alla sua poetica.

A livello critico lo possiamo definire un postfuturista e curiosamente, proprio nel momento in cui l’artista si concede alla committenza che gli chiede un persuasivo messaggio promozionale, l’eredità poetica e operativa di Fortunato Depero si fa ancora più evidente. Il gioco delle parti non è mai nascosto, e Nespolo stesso ama citare i precedenti illustri, quegli artisti cioè che, come lui, hanno prestato la loro creatività alla grafica pubblicitaria: «Bonnard, Chéret e Lautrec decidono che le fonti di ispirazione stanno nei boulevards e non solo nella storia dell’arte, nel buio degli atéliers, nel segreto delle collezioni, nel dogma dei musei.

L’arte si riserva allora per le strade, frequenta luoghi non previsti, si propone a letture più popolari, sfata il dogma del pezzo unico.»

E proclama il suo desiderio di «costruire una sorta di Universo Nespolo, un buon contenitore di proposte e realizzazioni da riversare nella contemporaneità».

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.